Gola / Tosse

Articoli 1-16 di 123

Imposta la direzione decrescente
Pagina

Articoli 1-16 di 123

per pagina

Gli integratori per la gola permettono di prevenire e contrastare i sintomi di raffreddore e influenza come mal di gola, raucedine e apofonia. 


Gli integratori per la gola sono preziosi alleati da tenere sempre con sé durante il periodo invernale, quando le temperature si abbassano e possono abbassare le difese immunitarie. L’autunno porta con sé, infatti, una serie di malesseri che possono portare ad un’infiammazione della gola. Gli integratori sono un prezioso alleato per contrastare i sintomi legati a raffreddore e influenza che provocano un’infiammazione della parte finale del cavo orale come: 

  • mal di gola;
  • difficoltà a deglutire;
  • apofonia, cioè una diminuzione della voce;
  • placche. 

Sono una soluzione che può essere adottata in diversi contesti: 

  • ridurre la sensazione di malessere localizzata nella gola legata a sintomi influenzali o ad infiammazioni di origine batterica o virale;
  • favorire la ripresa dalla apofonia, causata sia da un’esposizione eccessiva all’aria condizionata durante il periodo estivo oppure quando si viaggia in aereo;
  • quando si è vittima di un’infiammazione delle corde vocali a causa di uno sforzo eccessivo;
  • per prevenire il calo della voce, soprattutto quando si è prossimi ad una performance come una presentazione aziendale o ad una serata in cui si canta. 

Gliintegratori per la gola possono essere assunti in due formati, caramelle e spray. Sebbene entrambe le soluzioni possano dirsi efficaci, bisogna sottolineare che la seconda ha un’azione locale mirata. Gli spray per la gola vengono utilizzati con uno speciale applicatore che permette di spruzzare il prodotto direttamente nella zona interessata, favorendo l'assorbimento dei principi attivi e facilitando la ripresa. 


Tra gli ingredienti che rendono gli integratori per la gola così efficaci ci sono: 

  • miele, uno degli ingredienti più comuni. È noto per le sue proprietà antimicrobiche e antinfiammatorie, che possono contribuire a ridurre l'irritazione e il mal di gola. Il miele crea anche uno strato protettivo sulla gola, alleviando la secchezza e la tosse;
  • propoli, una sostanza resinosa raccolta dalle api e contiene composti antibatterici e antinfiammatori. È utilizzata per aiutare a combattere le infezioni e ridurre l'infiammazione della gola;
  • sali minerali, come il rame, lo zinco e il selenio, che svolgono un ruolo importante nel supportare il sistema immunitario e la riparazione dei tessuti danneggiati nella gola;
  • vitamine, in particolare la vitamina C, sono spesso presenti. In particolare, la vitamina C è nota per le sue proprietà antiossidanti e il suo ruolo nella promozione della guarigione dei tessuti;
  • leggeri anestetici locali, utilizzati per fornire un rapido sollievo dal dolore e dall'irritazione. Tuttavia, il loro uso dovrebbe essere seguito con attenzione in quanto possono causare effetti collaterali indesiderati;
  • mentolo, spesso utilizzato per il suo effetto rinfrescante e lenitivo sulla gola. Può aiutare a ridurre la sensazione di bruciore o prurito.

Assumere gli integratori per la gola nelle quantità e modi suggeriti dal medico o farmacista di fiducia permette di massimizzarne i benefici e prevenire gli effetti collaterali che possono presentarsi in seguito ad un uso improprio. 

Copyright © 2023 - dokidaki.it è un brand di Talea Group S.p.a. | Via Marco Polo 190 - 55049 Viareggio (LU) - P.IVA 02072180504 | Parafarmacia AF, Via Cesana 10, Nichelino (TO)